Le fondamenta cognitive della User Experience

Creatività, marketing e psicologia per progettare per le persone

6 persone per 7 ore a tu per tu con Andrea Fiacchi

Perché compriamo i pomodori al banco del signor Gianni e non da Alberto, che li fa anche a meno? Cosa ci spinge a cliccare su un link e ignorare quello vicino? Perché nessuno trova il numero di telefono sul nostro sito quando è proprio lì, in bella vista?

Per progettare esperienze significative per le persone dobbiamo prima capire come funziona il pensiero, nostro e loro, e come prendiamo le decisioni. Per farlo, ci viene in aiuto la psicologia cognitiva.

Il comportamento è guidato infatti da pensieri, schemi mentali ed emozioni spesso inconsapevoli anche per le persone che le provano; questo corso vi aiuterà a conoscerli e ad anticipare i loro bisogni e richieste.

Impareremo ad applicare i principi e le ricerche di psicologia cognitiva per spiegare come le persone interagiscono con le interfacce che progettiamo. Estenderemo la nostra analisi anche a campi diversi dal web per vedere come possiamo prevedere il comportamento delle persone in riferimento ad una situazione, un'offerta commerciale, alla scelta di un prodotto.

Descrizione del corso

Nella prima parte parleremo di processi cognitivi, emozioni, comportamento e vedremo tanti esempi in cui i principi della psicologia sono stati messi in atto, e i risultati raggiunti.

Nella seconda parte vedremo come i principi si possono usare per disegnare dei "character" utili sia agli sviluppatori che agli addetti al marketing, e ricucire così la distanza tra produzione e vendita.

Studieremo la tecnica dei "character" e la useremo in modo partecipativo tra team diversi per ottenere insospettabili intuizioni sul prodotto e sul modo di promuoverlo.

Al termine del corso i partecipanti impareranno a:

  • capire i processi che portano le persone alle scelte e i loro limiti cognitivi;
  • progettare considerando le euristiche cognitive;
  • scrivere dei "character" credibili da condividere nel gruppo di lavoro per facilitare la progettazione e la vendita;
  • effettuare efficaci test di validazione basati sulle euristiche psicologiche.

Contenuti del corso

  • Processi cognitivi di base (Percezione, Attenzione, Pensiero, Memoria)
  • La psicologia delle emozioni
  • Le emozioni e le scelte
  • Cognizioni, Schemi, Immagini
  • Il comportamento e il comportamento sociale
  • Euristiche cognitive
  • Character
  • Test sulle euristiche cognitive

Teorie di riferimento

  • Psicologia cognitiva (Neisser)
  • Euristiche e bias cognitivi (Kahneman)
  • Teoria delle emozioni (Ekman)
  • Emozioni e razionalità (Damasio)
  • Cognitive Behaviour Therapy (Beck & Ellis)

Destinatari

Se siete coinvolti nella progettazione, realizzazione e vendita di siti, app, servizi e prodotti, questo corso vi aiuterà a capire cosa funziona e cosa proprio non va.

Se siete user experience designer, progettisti, copywriter, giornalisti che lavorano sul web e avete sempre cercato la spiegazione scientifica del perché si fa una scelta invece di un’altra, questo corso è per voi!

Sarà una lezione interattiva in cui impareremo a usare i principi della psicologia cognitiva applicandoli a situazioni reali di progettazione di siti e applicazioni web, per capire cosa funziona e cosa no.

Il corso può essere interessante anche per tutte le persone che a vario titolo sono impegnate nello sviluppo e vendita di una nuova applicazione, sito internet o prodotto e quindi sono benvenuti: manager, addetti al marketing, addetti alla comunicazione, esperti di design e progettazione, studenti in formazione

Materiali didattici

  • Dispense con le slide del corso
  • Materiali per le esercitazioni



Cosa dice chi ha partecipato

Corso interessante e ben strutturato. È stata un’esperienza unica. Utile per chi, come me, è coinvolto nella progettazione di siti, app e altri servizi. Andrea, il docente, è stato molto bravo nell’alternare la teoria e la pratica, riuscendo a mantenere alto il livello di partecipazione. Giorgia S.

Il corso è davvero utile perché aggiunge la componente umana e cognitiva al set di attenzioni e di strumenti che si devono/possono tenere in considerazione nello studio di un’interazione utente. Roberto L.

Dettagli del corso

Prossimo corso:

ROMA | In attesa del numero minimo

Prossimo corso:

MILANO | Lunedì, 13 Novembre 2017

Docente

Andrea Fiacchi

Prezzo

400,00 € + iva

320,00 € + iva per gli Early bird

Sconti

10% per i soci: UXPA

20% per i soci: AIAP

30% per i soci: Architecta

20% per 2 o più iscritti della stessa azienda

20% per gli Early bird (30 giorni prima)

40% Studenti (richiedere lo sconto alla segreteria)

Gli sconti non sono cumulabili

Modalità di pagamento

PayPal / Carta di credito

Bonifico bancario anticipato

Penali annullamento iscrizioni

Fino a 20 giorni dal corso: nessuna

Tra i 20 e i 10 giorni dal corso: 50% del costo

Tra i 10 e i 0 giorni dal corso: 100% del costo

Programma della giornata

Durata: 7 ore

09:45 > 10:00 Caffè di benvenuto

10:00 > 13:00 Sessione del mattino

13:00 > 14:00 Pausa

14:00 > 18:00 Sessione del pomeriggio

Seguici su