Sketching per la user experience

Condividere informazioni, co-creare progetti e coinvolgere le persone attraverso lo sketchnoting e la facilitazione visuale

6 persone per 7 ore a tu per tu con Sara Seravalle

Il workshop ha l’obiettivo di permettere ai partecipanti di scoprire l’efficacia della rappresentazione visuale in modo semplice ma strutturato, i passaggi di co-generazione di un progetto con i colleghi e con gli utenti.


Lavoreremo su personas, journey map, templates per la gestione delle informazioni, elementi di sketchstorytelling e metafore. Durante il workshop si intrecceranno elementi di teoria a esercizi pratici da eseguire individualmente e in gruppo.

Argomenti trattati

  • I 7 irrinunciabili elementi di base dello sketchnoting
  • Approfondire le personas con pochi tratti
  • Reinterpretare lo user journey in chiave visual
  • Templates
  • Metafore
  • Elementi di sketchstorytelling
  • Elementi di gestione visuale e creativa di un possibile conflitto nel gruppo di progettazione (o con l’utente)

Cosa imparerete

  • Come sintetizzare attraverso lo sketchnoting: ascoltare, scegliere le informazioni e rappresentarle in un’immagine strategica
  • Come gestire le informazioni in templates appropriati (non solo mappe mentali e storyboard) per costruire uno user journey più efficace
  • Come mettere le persone al centro interagendo con loro, con le loro storie, i loro bisogni e desideri, lasciando emergere attraverso la rappresentazione quelli non ancora individuati ed espressi

È un workshop analogico ma non esclude l’utilizzo, per chi lo desiderasse, di tablet e app dedicate allo sketching.



È destinato a chiunque lavori nella comunicazione, nel mondo del design e dell’interaction design, nella progettazione partecipata o nella ux research. Il corso è interessante per chi si occupa di marketing o di risorse personali e per IT e per chi progetta coinvolgendo gli utenti mantenendo una propria expertise e un ruolo “esperto”.

Organizzazione del workshop

  • Mattina

  • Uso di lettering e icone: essere leggibili, riconoscibili, guidare alla comprensione e catturare l’attenzione e il coinvolgimento di chi ci ascolta; cross-culturalità e “capire tutti la stessa cosa” in tempo reale
    Sintesi visuale: trovare una grammatica per rendere i passaggi riproducibili all’occorrenza
    Personas e user journey: come essere efficaci e realistici guardando in faccia il percorso da effettuare
  • Pomeriggio

  • Templates: organizzazione dello spazio, del foglio, del pensiero, dell’interazione
    Metafore: “uscire dal quadrato” e riformulare il pensiero con metafore che permettano di entrare meglio nei contenuti e di farli propri fissandoli nella mente e maneggiandoli con maggiore elasticità
    Iceberg e ippopotami: rappresentare un problema
    Visual storytelling: far emergere bisogni ancora non evidenti nell’utente a partire dai suoi stessi racconti

Materiali didattici

  • Dispense con le slide del corso


Dettagli del corso

Prossimo corso:

ROMA | In attesa del numero minimo

Prossimo corso:

MILANO | Iscrizioni chiuse - Posti esauriti

Docente

Sara Seravalle

Prezzo

400,00 € + iva

Sconti

10% per i soci: UXPA

20% per i soci: AIAP

30% per i soci: Architecta

20% per 2 o più iscritti della stessa azienda

20% per gli Early bird (30 giorni prima)

40% Studenti (richiedere lo sconto alla segreteria)

Gli sconti non sono cumulabili

Modalità di pagamento

PayPal / Carta di credito

Bonifico bancario anticipato

Penali annullamento iscrizioni

Fino a 20 giorni dal corso: nessuna

Tra i 20 e i 10 giorni dal corso: 50% del costo

Tra i 10 e i 0 giorni dal corso: 100% del costo

Programma della giornata

Durata: 7 ore

09:45 > 10:00 Caffè di benvenuto

10:00 > 13:00 Sessione del mattino

13:00 > 14:00 Pausa

14:00 > 18:00 Sessione del pomeriggio

Seguici su